Chi è giovane ha un rischio di esclusione specifico, dovuto al difficile rapporto tra autonomia e integrazione sociale, alla fragile transizione dalla scuola al lavoro e alla ridotta partecipazione come cittadin* attiv*. Alle sfide della condizione giovanile si sovrappone il rischio dell’omo-lesbo-bi-transfobia e del “minority stress”: nella scuola, in famiglia, tra i pari. È per rispondere a questa sfida che vogliamo lavorare sull’incontro tra giovani: la ricostruzione delle proprie reti amicali e dei pari passa anche per la ricerca di luoghi in cui finalmente essere se stess* con altr* della propria età. 

Sulla base di questa premessa, Arcigay Friuli vuole dare voce e rappresentanza a* giovani LGBTQIA+ under 28 attraverso la creazione di uno spazi locale semi-auto gestito prevalentemente da (e aperti a) giovani nella fascia d’età 16 – 28 anni.

Attualmente questo spazio non è attivo, per questo motivo cerchiamo VOLONTAR*, con voglia di mettersi in gioco e aiutarci a creare questo punto di riferimento per giovani LGBTQIA+ under 28. 

Quali sono i vantaggi di farne parte del Gruppo Giovani? 

– La possibilità di costruire uno spazio autonomo d’incontro, discussione, supporto e di cittadinanza per i/le/* giovani dell’associazione in un’ottica di empowerment di gruppo e socializzazione con il sostegno di Arcigay Friuli. 

– La possibilità di fare i/le/* volontar* all’interno del progetto di contrasto al bullismo nelle scuole “A Scuola per Conoscerci”.

– La possibilità di farne parte attiva ad Agorà , iniziativa residenziale di incontro, dibattito ed elaborazione politica de* volontar* under 28 della rete Arcigay Giovani nazionale.

– La possibilità di partecipare al Youth Pride Camp, evento annuale di divertimento, formazione e dibattito per giovani LGBTQIA+ under 28 nell’ambito del campeggio estivo delle organizzazioni studentesche italiane.